Lunedì 19 ottobre 2020 - n. 99

 
   
 

“Spesso ci sono più cose naufragate in fondo a un’anima che in fondo al mare.”

VICTOR HUGO

 
 
 
 
 
 

Milione più, milione meno...

Pubblicati sull'Annuario Statistico della Chiesa i dati dei battezzati nel quinquennio 2013-2018. Incremento notevole in Africa rispetto alla crescita della popolazione mondiale, più contenuto in Asia, America e Oceania, mentre il Vecchio continente segna il passo.

- Si legge da qui -

 
   
  
 
 


- Di cosa si è parlato nel fine settimana -


- "Conteeeee… chiuderòòòòòò" (da cantare alla Bocelli…). L’ultimo decreto spiegato bene.




- Si sta tentando di fare (lo ha detto anche il Papa) un patto globale sull’Educazione. L’Unesco - che è la primaria organizzatrice della cosa - spiega sull’Osservatore Romano cosa intende fare e quale aiuto richiede.




- 5 preti hanno messo le mani addosso al Papa subito dopo l’ordinazione sacerdotale. E’ la famosa imposizione reversibile.




- A proposito di Papa Francesco. Lui pare non abbia bisogno di un servizio segreto per spiare le persone. Ci pensa lui direttamente: con cuore e preghiera.




- Davanti a certe situazioni, come gli interminabili ritardi in aeroporto, c’è chi si arrabbia… e chi invece si mette a pregare...




- Diverse persone stanno pensando che il modo migliore per battere il coronavirus non sia il vaccino, ma comprarsi un’isola deserta.




- Volete diventare cittadini americani? Allora giocate gratuitamente alla lotteria per provare a vincere la Green Card. Vi consiglio di provare, anche perchè pare che la prossima occasione il Governo statunitense la concederà solo nel 2022.

 
   
   
   
 

VANGELO DEL GIORNO

Lc 12,13-21

Dal Vangelo secondo Luca

In quel tempo, uno della folla disse a Gesù: «Maestro, di’ a mio fratello che divida con me l’eredità». Ma egli rispose: «O uomo, chi mi ha costituito giudice o mediatore sopra di voi?». 

E disse loro: «Fate attenzione e tenetevi lontani da ogni cupidigia perché, anche se uno è nell’abbondanza, la sua vita non dipende da ciò che egli possiede». 

Poi disse loro una parabola: «La campagna di un uomo ricco aveva dato un raccolto abbondante. Egli ragionava tra sé: “Che farò, poiché non ho dove mettere i miei raccolti? Farò così – disse –: demolirò i miei magazzini e ne costruirò altri più grandi e vi raccoglierò tutto il grano e i miei beni. Poi dirò a me stesso: Anima mia, hai a disposizione molti beni, per molti anni; ripòsati, mangia, bevi e divèrtiti!”. Ma Dio gli disse: “Stolto, questa notte stessa ti sarà richiesta la tua vita. E quello che hai preparato, di chi sarà?”. Così è di chi accumula tesori per sé e non si arricchisce presso Dio».

 
   
 
 
 
 
 
 

SEGNALAZIONE: IL LIBRO DEL GIORNO

Questo volume ripercorre la vicenda politica di Luigi Sturzo (Caltagirone 1871 - Roma 1959). E si offre quale contributo per recuperare il senso del popolarismo sturziano, che torna a essere invocato da alcuni osservatori come l'antidoto più efficace contro i populismi di varia matrice che oggi fanno capolino un po' in tutti i luoghi del confronto politico.

 
 
   
 

PRIME PAGINE

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
 
 
 
 
 
 

QUELLO CHE GLI ALTRI NON VI DICONO...

L’uomo di cultura sa mescolare con abilità storia e letteratura.

L’ignorante anche.

 
 
   
 

RAZZOLARE MALE...

 
 
 

- Spiegatemi: Ho visto il mio vicino con 3 teglie di lasagna. Lo devo segnalare? Poi mi ha risposto: Siamo a cena in due ma mangiamo per otto. Che si fa?

 
 
 
 

- Tutti noi sappiamo esattamente cosa andava fatto per prepararci alla seconda ondata. Ne parliamo di continuo. La sappiamo molto lunga. Nello stesso tempo è comunque vero e pacifico che quello che andava fatto non è stato fatto.

 
 
 

UNA “NOCCIOLINA” PER OGGI

 
 
 
 
 
 

Perso qualche numero? Qui trovi l’archivio de “U Buletin 2.0” sempre consultabile.

 
 

Hai notizie da segnalare? Vita diocesana, parrocchiale o curiosità? SCRIVICI

 
 
 
Sito web 
 
Facebook 
 
YouTube
 
 
 
  
 
 
 
 
 
 
Direct Mail for Mac Questa e-mail è sviluppata da Direct Mail per Mac. Per saperne di piùSegnala spam