Giovedì 2 luglio 2020 - n. 43

 
 
 
Vai al sito diocesano
 
 
   
 
 

Più vicini al Cielo.  Sant’Anna di Vinadio

Domenica 26 luglio. Pellegrinaggio con Santa Messa solenne all’aperto e concerto di Musica Sacra in un contesto naturale meraviglioso.

- Qui tutte le informazioni -

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Scuola di preghiera - 3

Proseguiamo la catechesi sulla preghiera, meditando sul mistero della Creazione. 

- La meditazione del Papa -

 
 
 

Se la Messa diventa un problema

Esiste una questione che va affrontata seriamente, a partire dalla cura dell'ars celebrandi.

- Un articolo di riflessione -

 
 

Amanuensi 2.0

Un progetto internazionale digitalizza le prime opere a stampa italiane realizzate nei monasteri e nelle abbazie

- Tutte le informazioni qui -

 
 
 

Sorrentino. Homemade. Netflix.

Un soggetto geniale, l' incontro tra le statuine di papa Francesco e della regina Elisabetta, dialoghi irresistibili tra ironia

- Da “Il Messaggero" -

 
 
 
 
 
 

“Chi fotocopia la personalità di un altro e cerca di vivere attraverso la sua vita, prima o poi si accorgerà di essere pilotato dall'invidia. Ognuno nascerà, vivrà e morirà sempre in modo diverso dagli altri.”

SILVIA ZONCHEDDU

 
 
 
 

VANGELO DEL GIORNO

 Mt 9,1-8

Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo, salito su una barca, Gesù passò all’altra riva e giunse nella sua città. Ed ecco, gli portavano un paralitico disteso su un letto. Gesù, vedendo la loro fede, disse al paralitico: «Coraggio, figlio, ti sono perdonati i peccati». 

Allora alcuni scribi dissero fra sé: «Costui bestemmia». Ma Gesù, conoscendo i loro pensieri, disse: «Perché pensate cose malvagie nel vostro cuore? Che cosa infatti è più facile: dire “Ti sono perdonati i peccati”, oppure dire “Àlzati e cammina”? Ma, perché sappiate che il Figlio dell’uomo ha il potere sulla terra di perdonare i peccati: Àlzati – disse allora al paralitico –, prendi il tuo letto e va’ a casa tua». Ed egli si alzò e andò a casa sua. 

Le folle, vedendo questo, furono prese da timore e resero gloria a Dio che aveva dato un tale potere agli uomini.

 
 
 
 

PRIME PAGINE DI OGGI

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

SCOVATA IN RETE

Paure di oggi. Paure di ieri.

A tutti quelli che “aiuto arriva il G5”… o che ogni volta hanno paura di una novità tecnologica… una rinfrescata alla memoria può aiutare (Corriere della Sera… del 25 gennaio 1977)

 
 
 
 
 
 
 
 

...Razzolare male...

 - Ora che i verdi hanno vinto in Francia anche i nostri si sono messi tutti a parlare di ambiente…

- La politica come certi produttori di musica alla ricerca del giusto mix di suoni e parole per la hit dell’estate: tutti con il “rilancio del digitale” in bocca.

 
 
 
 

Perso qualche numero? Qui trovi l’archivio de “U Buletin 2.0” sempre consultabile.

 
 
 
 
Sito web 
 
Facebook 
 
YouTube
 
 
 
  
 
 
 
 
 
 
Direct Mail for Mac Questa e-mail è sviluppata da Direct Mail per Mac. Per saperne di piùSegnala spam