Se non riesci a leggere questa email leggila online
 
11/3/2019
 
Imparare dalla Storia: i metalli rari
Chi scrive era studente di Ingegneria negli anni ’70, nel pieno del cosiddetto “shock petrolifero”. Non solo i Paesi Arabi decisero di riprendersi il controllo del tesoro che avevano sotto i piedi, ma si cominciò a paventare che il petrolio stesse finendo.
 
 
I metalli dell’auto elettrica non scottano più: a picco i prezzi di cobalto e litio
Sull’onda dell’entusiasmo per l’auto elettrica, i metalli da batterie sembravano destinati a diventare sempre più rari e preziosi. Invece, dopo anni di rincari record, i prezzi sono andati a picco: non solo quelli del litio – per cui molti avevano previsto un eccesso di offerta – ma anche quelli del cobalto, sul quale la maggior parte degli analisti era invece super rialzista.
 
 
Leggi su Il Sole 24 Ore
 
 
Supercondensatori e grafene nella e-mobility
Che il grafene fosse il materiale del futuro, non ne avevamo dubbi.
Un’ ulteriore conferma arriva dal Giappone, precisamente dalla Tohoku University. Un gruppo di ricercatori è riuscito ad aumentare, con l’uso del grafene, le prestazioni dei supercondensatori. Lo studio è stato pubblicato su Energy and Environmental Science.
 
 
Leggi su Close Up Engineering
 
Al salone di Ginevra un trionfo di concept car che anticipano il futuro dell’automobile
Un Salone tutto sommato ricco, nonostante le non poche assenze, ad esempio quelle di Ford, Volvo e Jaguar-Land Rover.  Più di cento anteprime, ma soprattutto tanti concept, almeno uno per ogni stand, all’interno dei quali le Case hanno messo tutto quello che gli ingegneri e i designer sono riusciti ad immaginare. Il futuro per tutti è nell’“elettrico”, pare non ci sia scampo.  Persino FCA, che è sempre stata contraria nell’era Marchionne, oggi attraverso l’AD M.Manley  chiarisce che : “C’è chi pensa che Fca sia scettica sull’elettrico. Non c’è niente di più lontano dalla realtà e le presentazioni di oggi lo dimostrano”. 
 
 
Leggi su Autologia
 
 
DS Automobiles diventa leader del mercato delle vetture elettriche premium
La marca parigina è pienamente impegnata nella transizione energetica in atto nel mercato automobilistico globale e per riaffermare queste intenzioni ha ideato il Summit New Energy.E-TENSE Era, tenuto da Yves Bonnefont, Direttore Generale della Marca, Jean-Éric Vergne, Campione di Formula E e Ambasciatore E-TENSE, e dai loro ospiti, esperti di e-mobility, per discutere e sostenere l’impegno nello sviluppo della mobilità sostenibile.
 
 
Leggi su ElectricMotorNews
 
 
La MG rinasce elettrica: il primo SUV in autunno
La decisione è stata comunicata con una nota sul sito ufficiale della Casa. Dopo diversi passaggi di proprietà, il marchio è diventato di proprietà della cinese SAIC Motor, divisione MG Car Company Limited, con sede a Longbridge, Birmingham. Il ZS in realtà è la versione a emissioni zero di un modello (a cinque posti) già disponibile dal 2017 in diverse versioni con motorizzazioni tradizionali. Tutte proposte a un prezzo molto aggressivo, a partire da 12.495 sterline. Il prezzo della versione elettrica, invece, verrà comunicato solo a ridosso del lancio, dopo l’estate.
 
 
Leggi su Vaielettrico
 
Where EU air pollution is deadliest
Deadly pollution is not a problem that is consigned to the developing world.
As new data from the European Environment Agency shows, it's a significant issue in Europe as well.
Across the 28 EU member states there were nearly half a million premature deaths in 2015 as a result of exposure to fine particulate matter (PM 2.5), ozone and nitrogen dioxide.
Fine particulate matter was responsible for the highest number of deaths – nearly 400,000 in the EU-28 alone – and the following chart from Statista shows the countries worst affected.
 
 
Leggi su WEForum
 
Copyright © 2019 One Wedge srl - piazza Bertarelli, 1 - Milano
Condividi su FacebookTwitter, IInvia ad un amico
Lei è iscritto a questa Newsletter con l'indirizzo .
Cancella l'iscrizione • Aggiorna l'indirizzo email