Se non riesci a leggere questa email leggila online
 
17/12/2018
 
12 mesi di scintille
Quello odierno è l'ultimo numero del 2018 della nostra Newsletter Sparklers! che vi dà appuntamento a martedì 2 gennaio per commentare insieme i dati delle immatricolazioni elettriche del 2018.
 
 
Honda, NASA, & Caltech Claim Fluoride Battery Breakthrough
Lithium is one element that is good for making batteries, but it is not the only one. Flouride — the most electro-negative element in the periodic table — is also quite suitable for the task. In fact, fluoride batteries are capable of being 10 times more energy dense than lithium batteries. But until now, they needed to be heated to 150° Celsius (300° F for those living in former British colonies) in order to function.
 
 
Leggi su Cleantechnica
 
 
Torino: al via la procedura per richiedere colonnina di ricarica elettrica sotto casa
Privati cittadini, operatori commerciali e professionisti da oggi potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ ufficio di cui sono titolari.
Per farlo i privati cittadini devono essere residenti o domiciliati in Torino e possessori, acquirenti o interessati all’acquisto di un veicolo elettrico, e compilare un questionario dedicato collegandosi al link https://goo.gl/9PA51v.
 
 
Leggi su Agenpress
 
Auto elettrica, attacco Mercedes: acquisto record di batterie
Giù la maschera: Mercedes svela quanto costa - almeno in parte - la sua sfida elettrica. Ed è una spesa record: 23 miliardi di dollari da qui al 2030 solo per comprare le batterie. Parliamo di oltre due miliardi l'anno, un budget impossibile per chi non ha i fondi del colosso Daimler e per chi non ha le dimensioni della marca tedesca. Non sappiamo quanto le nuove legislazioni sulle riduzioni di emissioni abbiano spinto in questa direzione, ma è ovvio che il maxi investimento abbia fatto un grande salto in avanti negli ultimi mesi: nessun analista si aspettava una spesa del genere solo per comprare batterie.
 
 
Leggi su Repubblica
 
 
L’auto elettrica più veloce del mondo ora ha un nome, Pininfarina Battista
Il progetto è di Automobili Pininfarina e si è deciso di omaggiare il fondatore della Carrozzeria dandogli lo stesso nome, Battista.
Al Salone di Ginevra 2019 verrà presentata questa vettura green, in grado di sprigionare una potenza mai vista su nessun’altra auto prodotta in Italia. La più veloce di sempre, verrà prodotta dall’inizio del 2020 e sarà un’edizione limitata, disponibile solo in 150 unità. Il prezzo è da capogiro, molto probabilmente sarà compreso tra 1.8 e 2.2 milioni di euro, non proprio alla portata di ogni portafoglio.
 
 
Leggi su Virgilio Motori
 
 
Porsche Taycan batte se stessa, record alla colonnina: 400 kW per 100 km in 3 minuti
L’annuncio è stato dato dalla Opel in un nota in cui si annuncia anche che tra due anni arriverà invece la versione elettrica del Vivaro, il furgone da lavoro. Sempre nel 2019, invece, verrà lanciata la versione plug-in Hybrid (ibrida ricaricabile con la spina) del  Grandland X, un SUV. “Opel is going electric!” dice il numero uno di  Opel  Michael Lohscheller. “L’avevamo promesso nell’annunciare il nostro piano strategico PACE! e ora stiamo mantenendo“. L’Opel Corsa elettrica 2019 sarà un’auto completamente nuova, l’ennesima rinascita di un modello lanciato per la prima volta nel 1982. “Renderemo  la mobilità elettrica accessibile a un grande numero di clienti“, assicura Lohscheller, “sarà una vera macchina per il popolo“.
 
 
Leggi su DMove
 
Audi e-tron Hatchback: c’è una cugina per la Volkswagen ID
Di Audi elettriche sentiremo parlare ancora, da qui ai prossimi cinque anni. Già nei prossimi mesi, probabilmente, giacché sul piatto ci sono 14 miliardi da parte della casa tedesca, annunciati oggi e destinati non solo ad ampliare la gamma a batteria dei Quattro Anelli da qui al 2023: gli stessi soldi serviranno ad ampliarne le infrastrutture, a sostenere la digitalizzazione e a potenziare la guida autonoma dei modelli di Ingolstadt. 
 
 
Leggi su MotorBox
 
Copyright © 2018 One Wedge srl - piazza Bertarelli, 1 - Milano
Condividi su FacebookTwitter, IInvia ad un amico
Lei è iscritto a questa Newsletter con l'indirizzo .
Cancella l'iscrizione • Aggiorna l'indirizzo email